Carlotta Tesconi

Nicoletta, 23 anni, è una ragazza molto carina, dal carattere forte. Studia all’università Scienze Politiche. Da qualche tempo è attraversata da profonde indecisioni. Forse vorrebbe rivoluzionare tutto quello che la circonda, compreso l’amore.

È fidanzata da otto anni con Francesco, un ragazzo dolce e sensibile, stanno insieme dai tempi del liceo, sono cresciuti insieme. Ora, però, non è più certa di amarlo. Quelle che prima considerava piacevoli certezze iniziano a starle strette. Vuole sentirsi libera di fare qualsiasi cosa le passi per la mente, senza costrizioni. Sente l’esigenza di un’assoluta libertà. Allo stesso tempo ha paura di perdere il grande amore di Francesco, che lascia sospeso ad un filo.

Quando Francesco parte in vacanza con i suoi amici, Nicoletta tira un sospiro di sollievo. Forse nutre un interesse per Mirko, un tipo più grande dal fare scavato, che sembra avere un forte ascendente su di lei, ma non lo confida neanche alle sue migliore amiche, Susan e Alessandra.

Carlotta Tesconi è nata a Roma. Debutta giovanissima nel 1994 con l’episodio pilota Beniamino Gad, sull’orlo dell’incubo. Successivamente partecipa al film di Dino Risi, Giovani e belli (1996).
Tra il 2005 e il 2006 gira la serie tv in 26 episodi, in onda dal 10 dicembre 2006 al 15 febbraio 2007 su Rai Uno, Raccontami, regia di Tiziana Aristarco e Riccardo Donna, in cui ha il ruolo di Titti Ferrucci, figlia dei protagonisti, interpretati da Massimo Ghini e Lunetta Savino.
Nel 2011 è di nuovo su Canale 5 con la miniserie di 8 puntate I liceali 3 prodotta dalla Taodue. Veste i panni della rivoluzionaria alunna Chiara Morandini.